Rivelazioni Uomini

zaytesev

La vincitrice
Data di nascita: 1978 – 1986
Categoria: Serie A-1


Ha dominato nello sport di squadra paralimpico più seguito e praticato fra i disabili fisici, il basket in carrozzina, compiendo una grandissima impresa con la vittoria in ognuna delle manifestazioni alle quali ha partecipato: Coppa Italia, Coppa Vergauwen in Europa, Campionato e Supercoppa. La squadra allenata da Malik Abes è l’espressione di una delle più belle realtà in Italia fra le società dello sport paralimpico, appunto la Briantea84 Cantù, che opera in diversi sport.

nibali

Data di nascita: 16 novembre 1991
Altezza: 1,80 m
Peso: 68 kg


Anche se non è arrivata ancora la medaglia internazionale a suggellare il salto di qualità compiuto dal ragazzo lombardo, Matteo si è confermato quest’anno tra i più forti delfinisti al mondo conquistando la finale ai campionati del mondo di Barcellona e scalando le classifiche all time.

russo

Data di nascita: 14 aprile 1989
Altezza: 1,83 m


Il nuovo fenomeno della discesa libera, argento ai Mondiali di Schladming, ha vinto in Coppa del Mondo sulla mitica Streif di Kitzbuhel, secondo azzurro a riuscire dopo Ghedina. Ha iniziato la nuova stagione trionfando a Lake Louise, in Canada.

datome

Data di nascita: 20 febbraio 1993
Altezza: 1,73 m
Peso: 61 kg


Definito come l’erede di Armin Zoeggeler, con lo slittino nel 2013 è esploso vincendo l’oro ai Mondiali jr di Park City (Usa) e ai Mondiali Under 23 di Whistler. A novembre ha cominciato la nuova stagione mettendo tutti in fila e vincendo la sua prima prova di Coppa del Mondo a Lillehammer (Norvegia).

cairoli

Data di nascita: 26 aprile 1991
Altezza: 1.99 m
Peso: 95 kg


Una stagione fantastica quella del giovane opposto che è letteralmente esploso quest’anno sia con la squadra di club, Piacenza, con la quale ha vinto la Challenge Cup, che con la Nazionale maggiore con la quale ha vinto il bronzo alla World League e alla Grand Champions Cup e l’argento agli Europei