Rivelazione Donne

russo

La vincitrice
Data di nascita: 27 luglio 1982
Altezza: 1,81 m
Peso: 91 kg

Vincere la prima medaglia mondiale nella maratona a 37 ha tutto un sapore diverso. A Mosca ha condotto la gara superata solo sul finale dalla Kiplagat. Nel 2013 ha fatto suo anche l’oro nella mezza maratona ai Giochi del Mediterraneo. Quinta a New York e prima nella mezza maratona di Lisbona.

nibali

La vincitrice
Data di nascita: 1978 – 1986
Categoria: Serie A-1


Data di nascita: 14 novembre 1984
Altezza: 1,79 m
Peso: 61 kg

Hanno scritto la storia del canottaggio italiano vincendo il primo oro mondiale femminile azzurro. Nel doppio pesi leggeri, la categoria in cui gareggiano, nel 2013 si sono imposte anche ai Campionati Europei e sul Rotsee a Lucerna.

datome

Data di nascita: 23 febbraio 2010

Il bronzo rivelazione di Mondiali di Nove Mesto (Cec) di Dorothea Wieree, Michela Ponza, Katin Oberhofer e Nicole Gontier, con una gara che le ha viste tra le protagoniste sin dall’inizio. Mai prima di loro nessuna rappresentante italiana era riuscita nello storico evento di salire su un podio mondiale nel biathlon.

cairoli

Data di nascita: 8 marzo 1985
Altezza: 1.65 m
Peso: 55 kg

Dopo anni nel limbo si è aggiudicata il posto da titolare nel dream team del fioretto femminile italiano portando subito a casa, nella prova a squadre, sia l’oro Mondiale che quello europeo.

zaytesev

Dopo l’addio alla competizioni di quattro delle colonne portanti delle squadra vincitrice del bronzo di Londra, le nuove leve hanno confermato alla prima occasione il valore della squadra vincendo l’argento ai mondiali di Kiev

Data di nascita: 16 luglio 1969

Scroll Up